FARMACIA FABBRINI: UN VIAGGIO NEL PASSATO PER PUNTARE AL FUTURO



La Farmacia FABBRINI ad Abbadia San Salvatore in Val d’Orcia è dimostrazione di come il sogno di una vita può trasformarsi in realtà, una storia che rispecchia quella del territorio in cui sorge: quella di un paese che, da piccolo villaggio di montagna, si trasforma in pochi anni in un grosso centro minerario.


Abbadia San Salvatore sorge alle pendici del Monte Amiata, dalle cui viscere fino alla seconda metà degli anni ’70 si estraeva il cinabro, il minerale da cui si ricava il mercurio.


La Farmacia Fabbrini, il cui titolare il Dr. Raffaello è figlio di un minatore, racconta il viaggio nella storia affascinante delle popolazioni che grazie a questo minerale hanno ricavato prosperità e benessere attraverso lavoro e sacrifici.


Grazie all’intervento di Zanchettin oggi la Farmacia vuole essere testimonianza di quel patrimonio storico e culturale che ha reso grande il territorio, ed esprime i caratteri specifici, di unicità e di eccezionalità del passato delle miniere dell’Amiata.



La Farmacia, con il servizio Revolution di Zanchettin, è stata oggetto di un remodelling integrale, che le ha permesso di raddoppiare la superficie al pubblico e di dotarsi di nuovi spazi di servizio. Il team di Farmacia è stato accompagnato in un percorso di consulenza e formazione. Il modello di progettazione integrata Zanchettin ha contemplato inoltre lo sviluppo del layout commerciale attraverso una visual e merchandising strategy unita alle più innovative soluzioni di arredo e tecnologie.


Attraverso il restyling curato dagli esperti Zanchettin sono stati inseriti forti richiami al territorio: la miniera, la croce di metallo alta 22 metri, sulla vetta del Monte Amiata, simbolo storico e cristiano del popolo amiatino e la cripta longobarda.



Per rendere unica, distintiva e riconoscibile l’ambientazione, sono stati utilizzati colori che rimandano al territorio, in particolare nell’area della dermocosmesi il rosso vermiglio che ricorda il cinabro, il minerale da cui si estrae il mercurio. Una tonalità che in cristalloterapia viene spesso utilizzata per chi vuole promuovere il successo e si dice aumenti la fiducia, rendendo più semplici i rapporti con dipendenti e colleghi sul lavoro.


Un altro colore rappresentativo della terra amiatina è il verde oliva utilizzato nella zona benessere/integratori. Legato alla tradizione della coltivazione dell’olivo; questa suggestiva sfumatura di verde richiama gli elementi della Natura e ha un effetto rilassante sull’intero ambiente.




Raggiunti gli obiettivi di ottimizzazione degli spazi e valorizzazione dell'assortimento nell'area commerciale la Farmacia toscana, già presidio sanitario di alto livello si presenta oggi, dopo l’intervento degli esperti Zanchettin con un’immagine unica ancora più moderna e funzionale. Il Dr.Fabbrini ha voluto condividere con la sua comunità un presidio sanitario all’avanguardia, ma che mantiene una dimensione familiare e accogliente, grazie agli elementi che testimoniano l’amore per la sua terra e l’attaccamento alle sue radici culturali.